Monitoraggio tramite sensori

Lo SMART Care Control associa i dati dei sensori integrati e quelli della tecnologia, e li rappresenta graficamente.

In questo modo potrete disporre di un quadro d’insieme, prezioso e unico, sulla salute dei vostri pazienti, senza effettuare visite di controllo non necessarie, permettendovi di concentrarvi su ciò che è più importante.

Un rapido quadro d’insieme e una documentazione completa

Lo SMART Care Control archivia automaticamente i dati della tecnologia e dei sensori e li mette a disposizione per la documentazione di assistenza. Nel caso di una richiesta di informazioni supplementari, avrete così la sicurezza di poter contare su evidenze certe e ben documentate. Lo SMART Care Control non raccoglie dati personali come il nome o lo stato di salute. I dati dei sensori vengono memorizzati solo attraverso uno pseudonimo e possono successivamente essere integrati alla documentazione di assistenza. In questo modo si garantisce la protezione dei dati.

Sistema di comando intelligente del letto

Il sistema di comando programmabile può memorizzare le posizioni preferite di ogni ospite-residente e, qualora fosse necessario per esigenze terapeutiche, può imporre un limite alle impostazioni regolabili autonomamente dall’ospite-residente con il comando manuale.

Posizioni importanti da un punto di vista terapeutico, come la posizione di Trendelenburg o anti-shock, sono pre-impostate in modo che il personale di assistenza possa selezionarle rapidamente, se necessario. La SMART Care Control® App può integrare o sostituire completamente il tradizionale comando manuale.

Più sicurezza e più libertà

Le funzioni di notifica tramite tecnologia a sensori possono essere configurate in modo specifico per ogni ospite-residente: lo SMART Care Control, per esempio, avverte il personale di assistenza se l’ospite-residente ha lasciato in modo inaspettato il proprio letto o se non vi è ritornato dopo un periodo di tempo predefinito. Il personale preposto all’assistenza può agire in modo mirato – senza visite di controllo non necessarie.

Lo SMART Care Control è attivo sull’intero piano di sdraio del letto. Grazie ai sensori intelligenti, il tappetino con sensori SCC mantiene dimensioni ridotte e può essere posizionato sotto al materasso, senza compromettere il comfort degli ospiti-residenti.

Grazie ai sensori integrati nel letto, lo SMART Care Control® aiuta a evitare misure restrittive e limitanti, come le sponde laterali di sicurezza, e a dare più libertà ai pazienti.

Invio di notifiche per un’assistenza appropriata a ogni situazione

Lo SMART Care Control vi aiuta a mantenere il quadro d’insieme: la App vi segnala quale dei vostri pazienti ha bisogno di assistenza, mostrandovi contestualmente chi riesce a badare a sé stesso in modo autonomo. Il personale di assistenza può così reagire in modo appropriato a ogni situazione risparmiando tempo ed energie.

Lo SMART Care Control vi offre 3 modalità di notifiche, configurabili individualmente per ogni paziente.

  • Notifica semplice come report di stato sull’App
  • Allarme silenzioso come messaggio su smartphone
  • Messaggio di allerta diretta attraverso il telefono interno

Lo SMART Care Control offre una doppia sicurezza: con il collegamento facoltativo all’impianto di chiamata, gli allarmi importanti vengono trasmessi anche se la rete wireless non è momentaneamente disponibile. Viceversa, grazie alla trasmissione wireless il personale di assistenza può ricevere le comunicazioni anche quando il sistema di chiamata non funziona correttamente, o quando è distante, per esempio dalla stanza di un altro ospite-residente.

Sistema di comando configurabile in modo personalizzato per ogni ospite-residente
Le App SMART Care Control
Lo SMART Care Control può essere configurato individualmente per ogni ospite.
L’innovativa App offre un rapido quadro d’insieme dei dati rilevanti di tutti i letti nella vostra struttura.
La raffigurazione grafica dei dati fornisce informazioni rilevanti che permettono di risparmiare tempo.
Funzioni aggiuntive

Stiamo sviluppando ulteriori funzioni dei sensori, per esempio per il monitoraggio del decubito e dell’umidità.